Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Malga Ciapèla

Malga

Malga Ciapèla, a quota 1450 metri, è situata ai piedi della Marmolada ed è il punto di partenza delle Funivie Marmolada – Move to the top

Un moderno impianto di risalita suddiviso in tre tronconi che in pochi minuti conduce ai 3265 metri di altitudine di Punta Rocca dalla quale parte la pista “La Bellunese”, che con i suoi 12 km e 1810 metri di dislivello è la pista più lunga ed emozionante dell’intero comprensorio Dolomiti Superski.

Malga Ciapela è la porta di accesso alla Ski area Arabba-Marmolada, che vanta ben 62 chilometri di piste e 27 impianti di risalita. Da qui è possibile percorrere due tra i più suggestivi tour sciistici delle Dolomiti: il Sellaronda e il Giro della Grande Guerra.

Ma l’inverno qui non è solo sci! Si può infatti vivere l’esperienza di una ciaspolata  esplorando i boschi e le valli di Rocca Pietore o provare lo sci nordico nella pista Marmolada Nordic Ski Area, 3 anelli di diversa difficoltà tra pascoli e boschi.

Durante la stagione estiva Malga Ciapèla si trasforma in un paradiso naturale dove potersi riconnettere con la natura, molte sono le escursioni consigliate: due su tutte le Valli Ombretta e Franzedaz.

La Valle Ombretta, dove si trova il Centro Geografico delle Dolomiti UNESCO, si raggiunge in circa un’ora e mezza di passeggiata tra boschi e pascoli d’alta quota, proprio sotto alla parete Sud della Marmolada. Lungo il percorso si incontrano le malghe ed il rifugio, punti di appoggio e ristoro per gli escursionisti. 

La Valle di Franzedàz è invece una località immersa nel verde, raggiungibile in un’ora di camminata, dove si trovano vecchie baite. E’ il posto perfetto per un picnic nel silenzio e nella quiete della montagna. Da qui si può poi proseguire verso l’impegnativo Passo Forca Rossa, per poi svalicare verso il Passo San Pellegrino del lungo l’Alta Via delle Dolomiti numero 2.

Sia in estate che in inverno, la funivia Marmolada – Move to the Top permette di raggiungere la terrazza panoramica di Punta Rocca in pochi minuti e di visitare il Museo Marmolada Grande Guerra 3000 m presso la stazione intermedia di Serauta.

Qui in estate è possibile visitare anche la Zona Monumentale Sacra di Serauta e una piccola ferrata verso la Forcella a Vu.
Partendo da Malga Ciapela lungo la strada provinciale 641 in pochi minuti si raggiunge il Passo Fedaia.

Torna su

Galleria Immagini