Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Rocca Pietore

La Ròcia

Situato nel cuore delle Dolomiti, ai piedi della Marmolada e Cuore Geografico delle Dolomiti Unesco, Rocca Pietore (La Ròcia in ladino) è il capoluogo del Comune.

Il paese deve il suo nome ad una torre, anticamente ubicata nella piazza, a lato della chiesa di Santa Maria Maddalena.

Rocca Pietore conta circa 1200 abitanti e con i suoi 76 chilometri quadrati di superficie è uno dei più vasti dell’Agordino.

Affascinante e contrastata, la storia della piccola comunità di Rocca Pietore è passata attraverso vicende locali ed umane molto importanti. Ne sono esempi la Magnifica Comunità della Rocca, un’importante forma di autogoverno di cui godeva questa piccola realtà nel periodo longobardo, oppure il primo conflitto mondiale, combattuto proprio tra queste aspre rocce, di cui il territorio porta ancora ancor oggi i segni. Una parte importante di questa storia viene raccontata e testimoniata con reperti bellici all’interno del Museo della Grande Guerra presso Punta Serauta, in Marmolada.

Tra i monumenti storici, merita una visita la chiesa parrocchiale di S. Maria Maddalena a Rocca Pietore: eretta nel 1442, in stile gotico, si caratterizza per il campanile a guglia ghibellina. Al suo interno potrete ammirare la pala d’altare del 1517 e il tabernacolo realizzato nel 1600.

Dal 2018 il Comune di Rocca Pietore è stato insignito del prestigioso riconoscimento di Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Questo prezioso riconoscimento certifica la qualità dell’accoglienza turistica nel Comune.

Torna su

Image Gallery