Condividi

CASERA BUR

Un’escursione tra panorami indimenticabili e storia: il sentiero per Casera Bur regala emozioni davvero uniche a stretto contatto con la natura incontaminata.

Lungo il percorso, in una piana proprio di fronte al Monte Civetta, il villaggio di Bramezza caratterizzato dall’architettura delle abitazioni e dei camini che richiamano vagamente stili orientali.

Proseguendo il percorso, a 1632 m.s.l.m. si incontra Casera Bur, bivacco utilizzato dagli escursionisti che in estate si dirigono verso il Monte Sasso Bianco. Anche qui una vista suggestiva sulla celebre parete settentrionale del Civetta.

Difficoltà: facile 

Punto di partenza: Santa Maria delle Grazie (spiazzo alla partenza della strada per Bramezza)

Dislivello: 600 metri

Durata sola andata: 2 ore

Esposizione: Sud-Est

C’è la possibilità di prolungare il tracciato fino alla cima del Monte Piz (1858 metri) oppure proseguire in direzione Cima Sasso Bianco.

Escursione scialpinistica a Casera Bur

Nelle vicinanze

Torna su

Galleria Immagini